Alimentatori Laboratorio: Aim-TTi | Alimentatorishop.com

Alimentatori Laboratorio

Su Alimentatorishop.com puoi trovare l’intera gamma di Alimentatori da Laboratorio del marchio AimTTi e TDK/Lambda.

Cos’è un alimentatore da laboratorio?

L’alimentatore da banco, o più comunemente chiamato da laboratorio, è un alimentatore a corrente alternata-corrente continua, in grado di erogare una tensione regolabile, stabile ed esente da disturbi per non alterare le misure. Grazie alla manopola posta sul pannello, è possibile regolare in maniera precisa la tensione, con range che va da zero a decine di Volt. Alcuni alimentatori sono dotati di una seconda manopola, che permette di regolare il valore massimo della corrente da fornire, in modo tale che, in caso di corto circuito, l’alimentatore possa arrestarsi ed evitare danni al carico collegato. Grazie ai display di cui sono dotati, è possibile leggere in modo puntuale e chiaro i valori di tensione e intensità di corrente. L’alimentatore da laboratorio, è inoltre dotato di sistemi di protezione da sovratensione (OVP) e da sovracorrente (OCP), che garantiscono un funzionamento sicuro anche per utilizzi continuativi o particolarmente intensivi.

Quante tipologie di alimentatori da banco esistono?

Gli alimentatori da banco, vengono generalmente suddivisi in due tipologie:

Alimentatori da banco lineari: detti anche tradizionali, sono costruiti utilizzando un trasformatore di linea ed uno stadio di postregolazione. Questi tipi di alimentatori, occupano uno spazio maggiore e presentano un peso superiore. Attualmente vengono ancora prodotti con questa tecnologia solo pochi modelli economici e di bassa potenza.

Alimentatori da banco switching: basati su un circuito di potenza in tecnologia PWM; a parità di potenza presentano dimensioni e peso minori rispetto ai tradizionali alimentatori da banco. Questa caratteristica permette di risparmiare spazi e agevola l’operatore nell’utilizzo.

In quali applicazioni viene utilizzato l’alimentatore da laboratorio?

L’alimentatore da laboratorio viene utilizzato in applicazioni: Generiche di laboratorio, Formazione, Ricerca, Produzione, Elettronica, Industria.

Quali sono i vantaggi dell’alimentatore da laboratorio?

L’alimentatore da laboratorio è uno strumento preciso, stabile e versatile, particolarmente utile per la prova dei circuiti, in quanto garantisce la stabilità della tensione sui diversi progetti in cui trova applicazione.

Gli alimentatori da laboratorio AimTTi garantiscono:

  1. elevata resistenza
  2. lunga durata
  3. elevati standard di sicurezza
  4. facilità di utilizzo.

Quali sono i migliori modelli di alimentatori da laboratorio AimTTi?

I modelli migliori, sono programmabili e possono essere collegati ad un sistema computerizzato attraverso interfacce USB, LAN, RS232.